Archivi autore: galatea

Arriverà a toccare tutti, in particolare le donne

Articolo di Rita Dvorkina. Pubblicato su “Zhenskaya pravda”, n. 8, 8 Agosto 2022 Un’esplosione di armi nucleari in un’area popolata non risparmierebbe nessuno. Ma, come nel caso dell’esposizione ad altre armi, le conseguenze possono essere diverse per uomini e donne. … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Arriverà a toccare tutti, in particolare le donne

Marcinelle del Belgio, Marcinelle di Sicilia

Sono passati 66 anni dal disastro di Marcinelle in cui morirono 262 persone; la maggior parte di questi morti erano di nazionalità italiana. Ma come si arrivò ad una situazione simile? Ricorrendo ad un vecchio trucco già sperimentato decenni addietro … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Marcinelle del Belgio, Marcinelle di Sicilia

Come è successo che nel XXI secolo le donne si ritrovano di nuovo a dover combattere per il diritto di abortire? – Terza Parte

Seconda Parte Capitolo 3: L’Europa tra destra e sinistra Il 19 luglio 1979 Simone Veil, il ministro francese della Salute responsabile dell’approvazione della leggendaria legge nazionale che depenalizzava l’aborto nel 1975 [16], è stata eletta primo Presidente donna del Parlamento … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Come è successo che nel XXI secolo le donne si ritrovano di nuovo a dover combattere per il diritto di abortire? – Terza Parte

Come è successo che nel XXI secolo le donne si ritrovano di nuovo a dover combattere per il diritto di abortire? – Seconda Parte

Prima Parte Capitolo 2: L’aborto in America Latina -Messico Il 7 settembre 2021, la Corte suprema messicana ha dichiarato incostituzionale il divieto di aborto nello Stato di Coahuila, dove, secondo una legge del 2017, gli aborti illegali erano punibili fino … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Come è successo che nel XXI secolo le donne si ritrovano di nuovo a dover combattere per il diritto di abortire? – Seconda Parte

Come è successo che nel XXI secolo le donne si ritrovano di nuovo a dover combattere per il diritto di abortire? – Prima Parte

Nel post “L’aborto in Russia” avevamo tradotto il 4 Capitolo del saggio di Anna Sidorevich. A distanza di più di un mese, abbiamo deciso, grazie all’aiuto e alla traduzione di Evgeny, di pubblicare per intero questo saggio, dividendolo in tre … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Come è successo che nel XXI secolo le donne si ritrovano di nuovo a dover combattere per il diritto di abortire? – Prima Parte

Come si uccide un essere umano – Seconda Parte

Prima Parte Patriarcato e difesa della razza: un connubio indissolubile Per questo paragrafo si ringraziano Caterina, Nicoletta e Rita per la collaborazione   Dopo la morte di Ogorchukwu e l’arresto di Ferlazzo, la compagna di quest’ultimo ha detto che “quell’uomo … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Come si uccide un essere umano – Seconda Parte

Come si uccide un essere umano – Prima Parte

L’omicidio di Alika Ogorchukwu da parte di Filippo Ferlazzo avvenuto a Civitanova Marche il 29 Luglio, riapre uno scenario che in Italia si è visto più volte nel corso degli ultimi 40 anni. Nel caso di Ogorchukwu non abbiamo solo … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Come si uccide un essere umano – Prima Parte

L’industria del negazionismo

Presentazione Il fumetto pubblicato su Zaborona (traduzione dall’ucraino “Taboo”) – un sito di media indipendenti che pubblica diversi report investigativi – da Anastasiya Opryshchenko e Daniel Lekhovitser, tratta una questione molto spinosa: il negazionismo dei genocidi. Partendo dal caso più … Continua a leggere

Pubblicato in Fumetto | Contrassegnato | Commenti disabilitati su L’industria del negazionismo

Il movimento anarchico e la guerra civile spagnola – Ottava Parte

Settima Parte Le campagne in autogestione. Braccianti e contadini È stata definita «la obra constructiva de la revolución» l’esperienza delle migliaia di collettività rurali che dall’Aragona all’Andalusia orientale, dal Levante alla Castiglia del sud, hanno fornito una quota importante della … Continua a leggere

Pubblicato in Estratti di Libri | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Il movimento anarchico e la guerra civile spagnola – Ottava Parte

Il movimento anarchico e la guerra civile spagnola – Settima Parte

Sesta Parte Mujeres Libres: l’avvio di una nuova società liberata Mujeres Libres (ML) è la forma organizzata più importante che assume il processo di liberazione femminile all’interno della prospettiva anarchica. Già ai tempi della Prima Internazionale, il congresso di Saragozza … Continua a leggere

Pubblicato in Estratti di Libri | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Il movimento anarchico e la guerra civile spagnola – Settima Parte