Archivi del mese: Settembre 2022

Il Mondiale si farà in Qatar

Traduzione dell’articolo “El mundial se harà en Qatar”, pubblicato su “La Oveja Negra”, a. II, numero 84, Settembre 2022 Sì, lo sappiamo da diversi anni, ma sembra ancora strano che la Coppa del Mondo si tenga in Qatar. Un Paese … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Il Mondiale si farà in Qatar

L’uragano Fiona provoca inondazioni e danni ingenti a Porto Rico

Traduzione dall’originale Hurricane Fiona triggers massive flooding and damage in Puerto Rico Le forti piogge e le inondazioni provocate dall’uragano Fiona hanno continuato a colpire Porto Rico lunedì (19 Settembre, ndt), lasciando milioni di persone senza corrente elettrica, acqua potabile … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su L’uragano Fiona provoca inondazioni e danni ingenti a Porto Rico

Scioperi ad oltranza nel Mare del Nord

  Traduzione dall’originale Wildcat strikes on the North Sea I lavoratori del settore petrolifero e del gas delle piattaforme del Mare del Nord hanno scioperato alle 13.00 di giovedì 8 Settembre. I lavoratori sono impiegati dagli appaltatori Bilfinger, Stork e … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Scioperi ad oltranza nel Mare del Nord

Iran: ennesima violenza di Stato contro le donne

  Mahsa Amini, una ragazza curda di 22 anni, è morta il 16 Settembre in Iran dopo tre giorni di coma. La morte è stata causata dal violento arresto da parte della famigerata “polizia morale” iraniana – in quanto Amini … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Iran: ennesima violenza di Stato contro le donne

La regina e il Commonwealth: un’eredità di dominazione e oppressione imperialista

Traduzione dall’originale The queen and the Commonwealth: A legacy of imperialist domination and oppression Alcune delle più grottesche distorsioni storiche e delle bugie messe in giro dopo la morte della Regina Elisabetta II riguardano la sua presunta cura e compassione … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato | Commenti disabilitati su La regina e il Commonwealth: un’eredità di dominazione e oppressione imperialista

Sulla morte della Regina Elisabetta II. Unità della classe operaia contro unità nazionale

Traduzione dall’originale Working Class Unity versus National Unity La Regina è morta dopo settant’anni di regno. Come abbiamo affermato in precedenti articoli sul sito web dell’Anarchist Communist Group, la monarchia svolge un ruolo chiave sia nel mantenere lo status quo … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Sulla morte della Regina Elisabetta II. Unità della classe operaia contro unità nazionale

Russia: la Duma di Stato ha annunciato un progetto di legge che toglie le procedure abortive dall’assicurazione sanitaria obbligatoria

Articolo pubblicato il 15 Agosto sul canale telegram di “Resistenza Femminista Anti-Militarista” (Feministskogo Antivoyennogo Soprotivleniya (FAS) (Феминистского Антивоенного Сопротивления (ФАС)) Per l’autunno, un gruppo di deputati sta progettando di introdurre un progetto di legge che toglie l’aborto dalle procedure presenti … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Russia: la Duma di Stato ha annunciato un progetto di legge che toglie le procedure abortive dall’assicurazione sanitaria obbligatoria

I giochi di guerra, bambini, non sono giocattoli

Articolo di El’ SepulЬka. Pubblicato su “Zhenskaya pravda”, n. 10, 5 Settembre 2022 Il 7 Settembre è la giornata internazionale della distruzione dei giocattoli da guerra. In questo giorno genitori e insegnanti possono offrire ai bambini di dare [via], scambiare … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato , , | Commenti disabilitati su I giochi di guerra, bambini, non sono giocattoli

Ungheria. Anche le donne sono persone e questo dà molto fastidio al governo.

Da quando Viktor Orbán è salito al potere nel 2010, il suo governo ha promosso i “valori tradizionali della famiglia”, introducendo una serie di misure volte ad incrementare la natalità in Ungheria. Nonostante il governo ungherese avesse finanziato una campagna … Continua a leggere

Pubblicato in Articoli | Contrassegnato | Commenti disabilitati su Ungheria. Anche le donne sono persone e questo dà molto fastidio al governo.

Il movimento anarchico e la guerra civile spagnola – Quattordicesima Parte

Tredicesima Parte I cruciali commissari politici Il governo Negrín ha in serbo un’altra importante novità e la vara nell’ottobre 1938: la riforma del ruolo di commissario politico nelle formazioni combattenti. Nelle milizie dell’estate 1936 esiste già un incaricato preposto a … Continua a leggere

Pubblicato in Estratti di Libri | Contrassegnato , | Commenti disabilitati su Il movimento anarchico e la guerra civile spagnola – Quattordicesima Parte